320.06.70.037 [email protected]
Seleziona una pagina

Installazione del CMS Alfresco Community Edition su Ubuntu 20.04

da | Nov 26, 2021 | CMS Alfresco, Ubuntu | 4 commenti

Alfresco è un enterprise content management per Microsoft Windows e per sistemi unix-like.

È disponibile in due versioni: la Community Edition che è software libero pubblicato sotto la licenza libera GNU GPL e l’Enterprise Edition che è la versione proprietaria con supporto commerciale.

È orientato verso gli utenti che richiedono un elevato grado di modularità e prestazioni scalabili. Alfresco comprende un repository di contenuti, un portale web “out-of-the-box” per la gestione e l’utilizzo standard del contenuto del portale, una interfaccia di file CIFS che fornisce la compatibilità del sistema in Microsoft Windows e Unix, un Content Management System in grado di virtualizzare applicazioni web e siti statici tramite Apache Tomcat, il motore di ricerca Lucene e il flusso di lavoro jBPM.

Alfresco è sviluppato in Java, JSP e JavaScript.

Di seguito guiderò passo passo nell’installazione di questo CMS su Ubuntu Server 20.04

PRE-REQUISITI

Ubuntu 20.04 con almeno 4 GB di Ram
Docker e Docker Compose installato e attivo

Installazione di Docker e del Compose su Ubuntu 20.04

Prima di iniziare installare alcune librerie richieste sul tuo sistema. Innanzitutto bisogna aggiungere il PPA di terze parti al sistema. Per aggiungerlo eseguire il comando:

Successivamente aggiornare il repository e installare tutti i pacchetti richiesti con i seguenti comandi:

INSTALLAZIONE DI ALFRESCO COMMUNITY EDITION

Prima di procedere con l’installazione di Alfresco installare Node.js è usando i seguenti comandi:

Clonare il progetto localmente e cambiare la directory nella cartella docker-compose del progetto con il comando:

Distribuire la Community Edition, inclusi repository, condivisione, database Postgres, servizi di ricerca con il comando:

ATTENZIONE: Questa operezione potrebbe richiedere un pò ditempo e varia in base alle prestazioni del server

Se è partitio tutto correttamante dovremmo vedere una schermata come quella sovrastante

VERIFICA DELLA CONFIGURAZIONE DI ALFRESCO

Verificare via browser che i seguenti link funzionino

Administration and REST APIs – http://SERVER-NAME:8080/alfresco
Share – http://SERVER-NAME:8080/share
Search Services administration – http://SERVER-NAME:8083/solr

Richiamando il link http://SERVER-NAME:8080/alfresco dovremmo vedere la pagina mostrata nell’immagine sovrastante

Richiamando il link http://SERVER-NAME:8080/share dovremmo vedere la pagina mostrata nell’immagine sovrastante

Inserendo le credenziali seguenti

USER: admin
PASSWORD: admin

Dovremmo accedere al Pannello di Controllo di Administrator come mostrato nell’immagine sovrastante.

A questo punto è possibile iniziare la configurazione del CMS.

Raffaele Chiatto

Scritto da Raffaele Chiatto

Sono Raffaele Chiatto, un appassionato di informatica a 360°…
Mi sono avvicinato al mondo dell’informatica nel lontano 1996 con Windows 95 e da allora non ho più smesso di dedicarmi allo studio ed approfondimento di questo settore.
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2009, lavoro nel campo dell’IT dal lontano 2001.

Link – Friends

Infrastrutture IT

English School

Act for Change

Graphic and Web solution

4 Commenti

  1. WebMaster

    Ciao
    basta creare una nuova istanza su Postgre e non eseguire una nuova installazione del Database server.
    Poi in fase di configurazione di Alfresco gli fornirai l’istanza create con le relative credenziali

  2. Avatar

    Ciao.
    Vorrei utilizzare docker per installare alfresco community su ubuntu ma sulla macchina è già presente postgresql.
    Come posso procedere per non avere conflitti?

  3. WebMaster

    Se mi fornisci qualche informazione più dettagliata cerco di aiutarti…

  4. Avatar

    Ciao
    non riesco ad abilitare l’accesso ftp. riesci a darmi qualche info?

    Grazie

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »