320.06.70.037 [email protected]
Seleziona una pagina

Creare un Template con Vmware Vsphere ESXi 5.1

da | Mag 13, 2014 | Hardware, Microsoft, Server, Virtualizzazione, VmWare | 0 commenti

Per creare un Template con Vmware Vsphere ESXi 5.1 bisogna seguire i seguenti passi:

– Installare un Virtual Machine con il sistema operativo desiderato (in questo caso ho utilizzato Windows Server 2012)

– Configurare CPU, RAM, Schede di rete e Hardware vario a vostro piacimento

– Installare eventuali Agent e l’Antivirus

– Installare in caso di Server Microsoft gli Updates

– Installare tutto ciò di cui avete bisogno…

Al termine dell’installazione della virtual machine seguire i seguenti passi se si intende clonare la Vm su un Template.

Selezionare la Virtual Machine (!!!DEVE ESSERE SPENTA!!!) precedentemente installata e cliccando con il tasto destro selezionare l’opzione Template

template00

Quindi Selezionare Clone to Template…

template02

Scegliere il percorso dove clonare la Virtual Machine quindi cliccare su Next

template03

Selezionare il Cluster quindi cliccare su Next

template04a

Selezionare l’Host Vmware dove clonare la Virtual Machine quindi cliccare su Next

A questo punto attendere il completamento della clonazione.

Se invece volete convertire la Virtual Machine su un Template basta selezionare la voce “Convert to Template“dallo stesso menu utilizzato prima come mostrato in figura sottostante

template01a

In questo caso la conversione sarà immediata.

Se tutto è andato a buon fine dovreste vedere un icona come mostrato in figura nel vostro client Vpshere

template06

A questo punto basterà cliccare con il tasto destro sul template per procedere al Deploy

Raffaele Chiatto

Scritto da Raffaele Chiatto

Sono Raffaele Chiatto, un appassionato di informatica a 360°…
Mi sono avvicinato al mondo dell’informatica nel lontano 1996 con Windows 95 e da allora non ho più smesso di dedicarmi allo studio ed approfondimento di questo settore.
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2009, lavoro nel campo dell’IT dal lontano 2001.

Link – Friends

Infrastrutture IT

English School

Act for Change

Graphic and Web solution

Rimozione Pulita di Ceph da Proxmox

Ceph è una piattaforma di storage open source che è stata progettata per le moderne esigenze di storage. Proxmox integra completamente CEPH, e ne permette l’installazione, la gestione ed il monitoraggio direttamente da WEB GUI. Con le ultime versioni è stata...

leggi tutto

Tipologie di Storage in Proxmox VE

Il modello di storage Proxmox VE è molto flessibile. Immagini di macchine virtuali possono essere memorizzate su uno o più archivi locali o su archivi condivisi storage come NFS o iSCSI (NAS, SAN). Non ci sono limiti, e si può configurare tutti i pool di archiviazione...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »