Installazione e Configurazione Base HPE StoreVirtual Centralized Management Console 12.6

PRE-REQUISITI Scaricare dal sito HP dopo essersi registrati l’eseguibile della HPE StoreVirtual Centralized Management Console 12.6 HPE_StoreVirtual_Centralized_Management_Console_for_Windows_BM480-10603.exe INSTALLAZIONE SCM Eseguire il file HPE_StoreVirtual_Centralized_Management_Console_for_Windows_BM480-10603.exe Cliccare su OK Cliccare Next Accettare il License Agreement quindi cliccare Next Selezionare l’opzione Complete quindi cliccare Next Selezionare il path di installazione quindi cliccare Next Cliccare Next Cliccare Next Cliccare su…

Dimensionamento di un infrastruttura virtuale basata su VmWare vSphere 5.1

In Rete ci sono tantissimi documenti che trattano l’argomento, e sono anche di gran lunga migliori del mio, ma spesso il loro problema è che sono troppo lunghi ed elaborati, risultando difficili da decifrare, con decine e decine di grafici, istogrammi, studi di performance, e 10000 tabelle. Vediamo una serie di best practices per progettare…

Deploy di una Virtual Machine da un Template con Vmware Vsphere 5.1

La possibilità di creazione e gestione template è una caratteristica molto importate e utile di VMware. Grazie ai template infatti si riducono notevolmente i tempi di installazione e configurazione di nuove macchine virtuali. La procedura di creazione di un template è molto semplice (Creare un Template con Vmware Vsphere ESXi 5.1) e lo riassumo nei seguenti step:…

Edizioni e funzionalità di Windows Server 2008 R2

Edizioni di Windows Server 2008 R2 L’ articolo è stato preso dal seguente link: http://www.microsoft.com/italy/server/windowsserver2008/panoramica/edizioni.mspx Scopri quali sono le edizioni di Windows Server 2008 R2, i miglioramenti in termini di funzionalità e le specifiche tecniche per ciascuna edizione. Windows Server 2008 R2 è disponibile in sei edizioni. Progettato per aumentare l’affidabilità e la flessibilità dell’infrastruttura…

Come ripristinare un Cluster Microsoft dopo aver perso la Signature del disco di Quorum

Di seguito i passi da seguire per sostituire la vecchia signature del disco di Quorum con la nuova. 1) Prima di tutto far partire il cluster senza il quorum con il seguente comando Net Start Clussvc /FQ 2) Modificare la signature del disco nella seguente chiave di registro HKLM\Cluster\Resources\<guid>\Parameters\Signature (la guid è il numero che…

Errore 1067: Could not start cluster service Windows 2003 Server

I cluster hanno le seguenti caratteristiche: i vari computer risultano come una singola risorsa computazionale e le varie componenti sono risorse dedicate al funzionamento dell’insieme; il server cluster è quindi un server ad altissime prestazioni poiché, invece di gravare su un’unica macchina standalone, suddivide il carico di lavoro (quindi, ad esempio, funzioni di mail server,…