320.06.70.037 [email protected]
Seleziona una pagina

Cambiare il SID in Windows Server 2012 R2

da | Mag 26, 2016 | Windows 2012 Server R2, Virtualizzazione, VmWare | 2 commenti

Recentemente mi è capitato di clonare una Virtual Machine con Windows Server 2012 R2 e in fase di aggancio al dominio mi è comparso il seguente messaggio di errore

SIDCHG-01
The Following Error Ocurred Attempting to join the domain… The domain join cannot be completed because the SID of the domain you attempted to join was identical to the SID of this machine

SOLUZIONE

SIDCHG-02

Aprire Esegui e lanciare il comando sysprep

SIDCHG-03
Lanciare l’eseguibile Sysprep con diritti Amministrativi

SIDCHG-04
Lasciare tutto invariato e spuntare solo Generalize
Cliccare su OK

SIDCHG-05
Attendere qualche minuto fino al riavvio del server

SIDCHG-06

Lasciare tutto invariato e cliccare su Next

SIDCHG-07
Cliccare su I Accept per accettare la licenza

SIDCHG-08

Inserire la password dell’utente Administrator quindi cliccare su Finish

A questo punto se proviamo a fare Join al dominio dovrebbe andare senza nessun problema.

ATTENZIONE: durante questa operazione il nome del server e la configurazione IP vengono resettati quindi bisogna reinserire il tutto prima di procedere all’aggancio al dominio.

Raffaele Chiatto

Scritto da Raffaele Chiatto

Sono Raffaele Chiatto, un appassionato di informatica a 360°…
Mi sono avvicinato al mondo dell’informatica nel lontano 1996 con Windows 95 e da allora non ho più smesso di dedicarmi allo studio ed approfondimento di questo settore.
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2009, lavoro nel campo dell’IT dal lontano 2001.

Link – Friends

Infrastrutture IT

English School

Act for Change

Graphic and Web solution

Rimozione Pulita di Ceph da Proxmox

Ceph è una piattaforma di storage open source che è stata progettata per le moderne esigenze di storage. Proxmox integra completamente CEPH, e ne permette l’installazione, la gestione ed il monitoraggio direttamente da WEB GUI. Con le ultime versioni è stata...

leggi tutto

2 Commenti

  1. WebMaster

    Ottimo!!!

  2. Avatar

    Grazie: ho risolto lo stesso problema con Windows 2016 STD su Vmware 6.5.

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »