320.06.70.037 [email protected]
Seleziona una pagina

Backup delle macchine virtuali su VmWare Esxi con software FREE

da | Apr 5, 2013 | Backup, Server, Virtualizzazione, VmWare | 10 commenti

Questa è una procedura per effettuare un backup delle macchine virtuali presenti in un Host VMware.

E’ una soluzione gratuita, si basa su software gratuito e dunque non è necessario acquistare Veeam, Acronis o altri software.

Non è necessario nemmeno avere la versione a pagamento di VMware.

L’unica cosa da fare è abilitare l’accesso SSH all’host. Se abbiamo un ambiente più complesso o vogliamo delle funzionalità di backup più avanzate ovviamente il Veeam fa al caso nostro.

In questo esempio tutti gli script e le procedure vengono lanciate da una macchina Windows virtuale che può risiedere sullo stesso host di cui si effettua il backup.

Andiamo sul sito web http://www.magikmon.com/mksbackup/download.en.html per scaricare il file di installazione di MKS Backup per Windows.

Oppure cliccare di seguito per scaricare il paccheto dal mio sito

 

Download “ghettoVCB to run on VMware ESXi 5.1”

ghettoVCB-to-run-on-VMware-ESXi-5.1.zip – Scaricato 2077 volte – 20,04 KB

Scompattiamo il tutto ed eseguiamo il file .exe.

Apparirà una finestra di MS-DOS che ci guida nell’installazione, in pratica installa e configura tutto.

bckvmesx01

Cliccare INVIO per procedere

bckvmesx02

Cliccare INVIO senza modificare nulla

bckvmesx03

Cliccare INVIO per procedere, in automatico scarica anche lo script di GhettoVCB per i backup delle macchine virtuali.

bckvmesx04

A questo punto inserire il nome del JOB che si intende attivare con la password di Administrator

bckvmesx05

Cliccare INVIO per terminare la procedura di installazione

Adesso configuriamo il file mksbackup.ini all’incirca come riportato qua di seguito.

bckvmesx06

 

bckvmesx07

Vi consiglio di modificare i file utilizzando Notepad++

Di seguito il contenuto del file mksbackup.ini

01 [DEFAULT]
02 night_shift=on
03 smtp_host=SMTP_SERVER
04 smtp_mode=normal
05 smtp_port=25
06 smtp_login=LOGIN
07 smtp_password=PASSWORD
08 sender=EMAIL
09 recipients=EMAIL
10
11 [VMWARE]
12 program=ghettovcb
13 host=IP_ADDRESS
14 port=22
15 login=root
16 password=PASSWORD
17 local=C:\magik\vmware
18 global_conf=ghettoVCB.conf
19 vm_list=
20 vm_exclude=

Adesso andiamo in C:\Magik\vmware ed editiamo il file ghettoVCB.conf in modo simile a questo.

bckvmesx08

In questo caso un datastore NFS è stato configurato in ESXi e raggiungibile all’indirizzo riportato nella prima riga: 01 VM_BACKUP_VOLUME=/vmfs/volumes/FREENAS/ghettobackup
02 DISK_BACKUP_FORMAT=thin
03 VM_BACKUP_ROTATION_COUNT=3
04 POWER_VM_DOWN_BEFORE_BACKUP=0
05 ENABLE_HARD_POWER_OFF=0
06 ITER_TO_WAIT_SHUTDOWN=3
07 POWER_DOWN_TIMEOUT=5
08 ENABLE_COMPRESSION=0
09 VM_SNAPSHOT_MEMORY=0
10 VM_SNAPSHOT_QUIESCE=0
11 ENABLE_NON_PERSISTENT_NFS=0
12 UNMOUNT_NFS=0
13 SNAPSHOT_TIMEOUT=15

Adesso andiamo a modificare nella Utilità di pianificazione di Windows il task creato automaticamente ed inseriamo il valore VMWARE alla fine della riga nel campo “Aggiungi argomenti”:

Possiamo lanciare a mano il backup e vedere se tutto funziona a dovere con il seguente comando: 1 C:\Magik\MKSBackup\mksbackup.exe -d -c C:\Magik\mksbackup.ini backup VMWARE

Lo script non eliminava la snapshot, per proseguire dovevo eliminarla a mano dal vCenter.

Per risolvere questo problema occorre andare a modificare a mano con il comando “vi” il file ghettoVCB.sh e cercare la stringa: 1 ${VMWARE_CMD} vmsvc/snapshot.remove ${VM_ID} > /dev/null 2>&1

bckvmesx09

sostituendola con questa (il comando corretto è snapshot.removeall): 1 ${VMWARE_CMD} vmsvc/snapshot.removeall ${VM_ID} > /dev/null 2>&1

bckvmesx10

Raffaele Chiatto

Scritto da Raffaele Chiatto

Sono Raffaele Chiatto, un appassionato di informatica a 360°…
Mi sono avvicinato al mondo dell’informatica nel lontano 1996 con Windows 95 e da allora non ho più smesso di dedicarmi allo studio ed approfondimento di questo settore.
Laureato in Ingegneria Informatica nel 2009, lavoro nel campo dell’IT dal lontano 2001.

Link – Friends

Infrastrutture IT

English School

Act for Change

Graphic and Web solution

Rimozione Pulita di Ceph da Proxmox

Ceph è una piattaforma di storage open source che è stata progettata per le moderne esigenze di storage. Proxmox integra completamente CEPH, e ne permette l’installazione, la gestione ed il monitoraggio direttamente da WEB GUI. Con le ultime versioni è stata...

leggi tutto

Tipologie di Storage in Proxmox VE

Il modello di storage Proxmox VE è molto flessibile. Immagini di macchine virtuali possono essere memorizzate su uno o più archivi locali o su archivi condivisi storage come NFS o iSCSI (NAS, SAN). Non ci sono limiti, e si può configurare tutti i pool di archiviazione...

leggi tutto

10 Commenti

  1. Avatar

    ciao webmaster, ho ancora bisogno del tuo aiuto.
    nella sezione [VMWARE_FROM_WINDOWS] nel file mksbackup.ini ci sono alcuni valori
    gentilmente potresti spiegarmeli? non mi sono chiari…
    grazie

  2. WebMaster

    Te lo stavo scrivendo…

  3. Avatar

    ciao scusa bastava eseguirlo come amministratore
    grazie
    ciao

  4. Avatar

    ciao,
    grazie per la tempestiva risposta.
    ho un problema. il mio account scaffididl è di dominio
    quando metto la pwd, il dos mi da questo errore

    ERRORE: accesso negato (e si apre il task scheduler senza creare nessun task)

  5. WebMaster

    Certo basta schedulare lo script con il task scheduler. Ciao

  6. Avatar

    ciao,
    la mia necessità è di schedulare un bk periodico automatico delle vm esxi.
    questa procedura da te descritta me lo consente?

    Grazie,
    Ciao

  7. WebMaster

    Conosco il software ed è valido… Buon lavoro

  8. Avatar

    Ho provato un software che ha una semplice interfaccia per fare backup di esx free si chiama Iperius Backup: http://www.iperiusbackup.it
    Ora sto provando la Trial, e funziona.

  9. WebMaster

    Ciao Luca,
    si è possibile basta modificare gli script aggiungendo gli host da backuppare con le relative vm

  10. Avatar

    è possibile utilizzare mksbackup per backuppare + di un host vmware?

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »